Miscellanea

Come festeggiare i 50 anni

{CAPTION}

Cinquant’anni sono un traguardo davvero importante nella vita di ogni persona e vanno festeggiati in grande stile. Bando quindi a ragionamenti come “è solo un anno in più”, oppure “non festeggio i compleanni”, perché il cinquantesimo compleanno è una data da ricordare solennemente! La cosa migliore sarebbe che il festeggiato non pensasse in alcun modo alla propria festa. Già questo sarebbe un bellissimo regalo da parte dei suoi cari. Ma come si organizza una festa per il cinquantesimo compleanno di qualcuno a cui vogliamo bene e, soprattutto, che tipo di situazione è meglio organizzare? Molto, chiaramente, dipende dal carattere del festeggiato. Un party più o meno sopra le righe si addice bene a qualcuno che sia sempre allegro, che abbia voglia di divertirsi assieme alle persone a cui vuole bene e che non veda i cinquant’anni come la fine di qualcosa, ma come l’inizio di tutto! Se invece il festeggiato è una persona più discreta e mite, sarà bene mitigare i toni della festa, pensando a qualcosa che sia più adatto al temperamento di chi sta per compiere i mitici cinquanta.

Si comincia, in ogni caso, dalla lista degli invitati. Anche questa sarà più o meno lunga in base alla personalità di chi festeggia: una persona con moltissimi amici avrà sicuramente piacere di condividere la sua feste con molte altre persone, un tipo più riservato e introverso magari restringerà la situazione ai soli parenti più intimi, così da non essere in imbarazzo e passare una bella serata. In merito al posto, è tutto collegato.

Per una situazione più ristretta, andrà benissimo un ristorante, magari un posto nuovo se si vuole sperimentare una location e un menù diversi dal solito per l’occasione, oppure un locale che conosciamo già così da andare sul sicuro. C’è anche l’opzione casa propria, che consente di disegnare la festa su misura del festeggiato. Certo ci sarà poca sorpresa in quanto il festeggiato dovrà essere per forza messo in mezzo, ma sarà sicuramente una serata tranquilla e piacevole.

Per un party in grande stile invece si possono cercare delle location ad hoc nella propria città, ad esempio ci si può informare sulle sale per le feste a Roma e decidere quale affittare a seconda del budget che si ha disposizione. Qui potremo davvero sbizzarrirci, sia come catering, sia come tema della serata, sia come atmosfera.

Come idea alternativa per festeggiare il cinquantesimo compleanno, sicuramente adatta a chi è poco amante delle feste, c’è sempre un bel viaggio. Sulla meta possiamo scegliere in base ai gusti del festeggiato e spaziare tra cultura, relax e avventura. L’idea più singolare è di regalare un viaggio in una meta nuova e diversa dal solito, così da regalare al contempo anche un’esperienza di vita e ricordare il proprio cinquantesimo compleanno per sempre.