Miscellanea

Libreria bianca: un mobile che non deve mancare nelle case moderne

Se la vostra è una casa moderna e di grande tendenza, non potete assolutamente dimenticare di inserire al suo interno anche una libreria bianca. Dopotutto di una libreria avete sicuramente bisogno, sia per contenere tutti i vostri libri che eventualmente anche per mettere in bella mostra una collezione, da utilizzare come archivio nel vostro studio, persino in cucina per contenere tutti gli accessori che vi piace tenere in bella vista, un mobile insomma davvero molto versatile che sicuramente troverete il modo di utilizzare al meglio.

Ma perché proprio bianca? Il bianco è senza alcun dubbio il colore perfetto per lo stile moderno, perché permette di creare quel minimalismo e quella essenzialità che questo stile pretende da ogni ambiente. Ma non è tutto. Il bianco è anche sinonimo di leggerezza, una caratteristica questa che è davvero molto bello poter inserire nelle proprie stanze, specialmente in quelle più piccole, in modo che possano essere vissute al meglio, senza caos né stress, stanze insomma che possono diventare grazie all’inserimento di questo colore davvero molto rilassanti. Il bianco è anche luminoso, capace quindi di far apparire un ambiente molto più ampio di quanto in realtà non sia. Il bianco infine sta bene con ogni altro colore e un mobile bianco quindi è una sorta di vero e proprio jolly che può essere utilizzato anche nel caso in cui desideriate cambiare lo stile del vostro ambiente, i mobili, i colori alle pareti, ci complementi.

Se questa versatilità non vi interessa poi molto e se c’è un colore che prediligete in modo particolare, ricordare che sono disponibili oggi in commercio delle librerie moderne di colore bianco che sono però in possesso di vani colorati. Magari si tratta solo di un paio di vani, pensati per dare un pizzico di allegria in più e per creare un ambiente originale, vani da lasciare quanto più a vista possibile in modo che diano anche un senso di profondità che in alcuni ambienti è davvero molto importante riuscire a creare.

Meglio lasciare questo mobile da solo sulla parete oppure accostarlo ad altri mobili? Dipende, non solo dal vostro gusto personale, ma anche dall’ampiezza dello spazio che avete a disposizione. Se avete uno spazio piuttosto piccolo, scegliere di inserire solo questa libreria è sicuramente ideale in quanto in questo modo darete maggiore respiro all’ambiente e persino maggiore luminosità, facendolo apparire molto più grande. Se invece lo spazio a disposizione è elevato, potete anche osare con qualche abbinamento, ma dovreste a nostro avviso fare in modo che questa libreria venga valorizzata quanto più possibile. Ovviamente nulla vieta di inserire più librerie dello stesso tipo, quasi come se si trattasse di moduli di un solo grande mobile. Potrete così personalizzare l’ambiente, valorizzarlo, garantire leggerezza ma allo stesso tempo avere a disposizione molti spazi contenitivi da utilizzare come meglio preferite.

E per quanto riguarda il materiale? Oggi in commercio le librerie sono disponibili in ogni possibile materiale, ma a nostro avviso le migliori restano, e probabilmente resteranno sempre, quelle in legno e in truciolato. Risultano infatti molto più leggere alla vista di ogni altra libreria e garantiscono quel senso di accoglienza che in ogni casa, persino in quelle più moderne ed essenziali, dovrebbe a nostro avviso assolutamente essere presente.