Miscellanea

Lo scotch whisky Lagavulin, perfetto per le grandi occasioni

Ci sono bottiglie di whisky che nascono per le grandi occasioni, bottiglie che hanno un prezzo di oltre 100 euro e che vogliono poter regalare emozioni intense a coloro che si troveranno a versare un po’ del loro prezioso liquido in un bicchiere, con o senza ghiaccio, al fine di assaporarlo. Assaporare whisky di questa tipologia è e deve essere un’esperienza unica: la prima volta deve essere indimenticabile e quelle successive devono essere sempre più esaltanti, attese con trepidazione. Tra i whisky che riescono a regalare tutto questo dobbiamo assolutamente ricordare lo scotch whisky Lagavulin.

 

Il colore di questo whisky è inconfondibile, un color oro con riflessi ambra. Osservandolo potrete rendervi conto della sua intensa luminosità, preludio perfetto per un liquido tanto prezioso. Al naso è possibile notare subito note affumicate e note pungenti di torba, ma anche note agrumate di lime e limone nonché chili verde, pepe bianco e, in sottofondo, note fresche di pino. A contatto con il palato, il whisky regala subito il dolce sentore del caramello, note di fumo e infine salmastro. Il sapore è persistente, capace di regalare una soddisfazione senza eguali. Per riuscire ad ottenere un sapore tanto meraviglioso Lagavulin viene prodotto con una distillazione davvero molto lunga: la prima distillazione infatti ha una durata di circa 5 ore mentre la seconda addirittura di 9 ore.

 

Queste nostre poche parole, possiamo assicurarvelo, non sono in grado di garantirvi una descrizione accurata di ciò che proverete assaggiando questo whisky pregiato e unico al mondo. Non vi resta quindi che acquistarne una bottiglia, da gustare in un’occasione per voi particolarmente importante. Costa molto, questo è vero, ma per fortuna risparmiare è oggi possibile facendo affidamento sulle enoteche online come Tannico. Qui troverete i prodotti della distilleria Lagavulin e di molte cantine di grande fama internazionale, a prezzi competitivi sul mercato. Senza dimenticare poi la praticità di poter effettuare gli acquisti da computer, tablet o smartphone e ricevere le vostre bottiglie direttamente a casa vostra.

 

Prima di lasciarvi ai vostri acquisti ci sentiamo in dovere di raccontarvi, seppur brevemente, la storia della distilleria Lagavulin, situato sulla costa sud dell’isola di Islay. Questa zona della costa, soprattutto nei pressi del castello di Dunyvaig, ha visto per molti anni la presenza di produttori clandestini di liquori, ma a partire dal 1816 qualcosa cambia. Un semplice contadino e distillatore locale decide di fondare una distilleria legale. Il suo nome era John Johnston e la distilleria si chiamava invece Kildalton. A distanza di appena un anno sorse un’altra distilleria sull’isola, fondata da Archibald Campbell e chiamata inizialmente Ardmore e in seguito invece Lagavulin. Nel 1836 un commerciante di whisky, Alexander Graham, originario di Glasgow, rilevò le due distillerie, le riunì e mantenne il nome di Lagavulin. Qualche anno più tardi, nel 1867, la distilleria diventa di proprietà di James Logan Mackie & Co: da qui la strada è tutta un susseguirsi di successi!

 

La storia del whisky Lagavulin, la descrizione del suo intenso e inconfondibile sapore, il suo prestigio e la sua fama a livello mondiale: sono queste le caratteristiche che fanno subito venire l’acquolina in bocca ai veri intenditori, non è forse così?