Food and Beverage

Torta paradiso al cacao: la ricetta del dolce goloso per la merenda

Torta paradiso al cacao: la ricetta del dolce goloso per la merenda

La torta paradiso al cacao è un dolce sofficissimo molto amato da grandi e piccini, una versione ancora più golosa della classica torta paradiso, un dolce semplice, ideale per una deliziosa colazione o merenda, servita con una spolverata di zucchero a velo, oppure da utilizzare come base per torte da farcire, magari per una festa di compleanno. A rendere molto morbida questa torta è il burro che viene tagliato a pezzetti e lavorato per poi aggiungere uova, zucchero, farina, cacao, lievito per dolci e vanillina. Il risultato finale è una torta deliziosa e profumata tutta da gustare e che farà la gioia dei bambini e non solo.

Come preparare la torta paradiso al cacao.

Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, tagliatelo a pezzetti e mettetelo in una ciotola. Aggiungete lo zucchero e mescolate, unite poi le uova e continuate ad amalgamare utilizzando uno sbattitore elettrico. Ora aggiungete a pioggia la farina setacciata, per evitare la formazione di grumi, mescolate e man mano aggiungete il resto degli ingredienti: il lievito, la vanillina e il cacao in polvere.(1) Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto spumoso. Prendete una tortiera di 24 cm di diametro, imburratela e infarinatela e versateci dentro il composto.(2) Infornate in forno già caldo a 180° e fate cuocere per 40 minuti. Trascorso il tempo necessario fate la prova dello stecchino prima di sfornare, per essere sicuri che il dolce abbia raggiunto la giusta cottura. Non appena il dolce sarà pronto, trasferitelo su un piatto da portata, fate raffredare e spolverizzate con zucchero a velo.(3)

Consigli.

Per la buona riuscita della torta paradiso al cacao, utilizzate tutti gli ingredienti a temperatura ambiente e amalgamate bene l’impasto, che dovrà essere liscio e senza grumi.

Potete arricchire la torta al paradiso al cacao con gocce di cioccolato oppure farcirla con panna montata, nutella o come più vi piace per realizzare una torta morbida e golosa.

Se non avete lo sbattitore elettrico procedete in questo modo, per evitare che si formino grumi: montate prima le uova con lo zucchero, aggiungete poi il burro fuso intiepidito, mescolate a aggiungete la vanillina, il lievito in polvere, la farina setacciata e il cacao, e amalgamate bene.

Come conservare la torta paradiso al cacao.

Potete conservare la torta paradiso al cacao per 3 giorni sotto una campana di vetro o chiusa in un contenitore con chiusura ermetica.

Fonte: Torta paradiso al cacao: la ricetta del dolce goloso per la merenda

Post Comment